Iscrizione all'elenco dei soggetti che svolgono attività funzionali alla raccolta del gioco mediante apparecchi da divertimento con vincite in denaro.

Gentile Gestore,

 

le comunichiamo che, il 20 gennaio u.s., AAMS ha pubblicato la nota in allegato relativa all’iscrizione per l’anno 2012 nell’elenco dei soggetti che svolgono attività funzionali alla raccolta del gioco mediante apparecchi da divertimento con vincite in denaro di cui al Decreto Direttoriale AAMS del 9.09.2011 secondo cui si rende necessario presentare entro e non oltre il 31 marzo 2012 presso gli Uffici Regionali AAMS territorialmente competenti la seguente documentazione:

 

§      modello RIES debitamente sottoscritto dal legale rapp.te pro tempore e completo in tutti i suoi elementi con specifico riferimento ai dati delle licenze di cui all’art. 86 e/o 88 del TULPS;

§      marca da bollo di euro 14,67;

§      attestazione versamento di euro 150 mediante modelli F24 su codice tributo 5216;

§      autocertificazione come da format in allegato alla presente relativa al possesso della: a) licenza di cui all'articolo 86 o 88 del T.U.L.P.S., e successive modificazioni; b) certificazione antimafia prevista dalla legge 31 maggio 1965 n. 575 e successive modificazioni ed integrazioni; c) quietanza che attesti il versamento della somma di euro 150,00 (euro centocinquanta/00), da effettuarsi tramite modello F24 accise, codice tributo n. 5216.

§      Autocertificazione antimafia resa mediante dichiarazione sostitutiva resa dai soggetti diversi dal richiedente (altri componenti dell’organo di amministrazione);

§      Informativa privacy sottoscritta dal legale rapp.te pro tempore.

 

Si consiglia di indicare nel modello RIES il recapito telefonico del legale rapp.te pro tempore o di un incaricato ai fini del ricevimento delle comunicazioni da parte di AAMS.

 

La nota di AAMS del 20 gennaio u.s. chiarisce che i soggetti iscritti in via provvisoria nell’elenco ma che non hanno ancora finalizzato l’iscrizione nell’elenco con riferimento all’anno 2011, potranno regolarizzare le pratiche di iscrizione entro il 31 gennaio 2012 mentre nel caso di disguidi relativi al versamento dell’importo di euro 150 è possibile produrre un’apposita attestazione rilasciata dall’istituto bancario presso il quale è stato effettuato il versamento.

 

È il caso di segnalare che tutti i soggetti non iscritti in via definitiva nell’elenco alla data del 1° febbraio 2012 non potranno intrattenere rapporti contrattuali con nessuno degli operatori relativamente agli apparecchi di cui all’art. 110 comma 6 del TULPS.

 

 

 

Questi documenti sono da compilare e consegnare all'incaricato:





AUTOCERTIFICAZIONI:www.bericagiochi.com/archivioWeb/Autocertificazioni_elenco_terzi.doc


RIES 2012: www.bericagiochi.com/archivioWeb/RIES_2012.pdf

 

 

 

ALL1:berica.blicomm.net/archivioWeb/Dichiarazione-Sostitutiva-allegato-RIES-C6-23-sett-11.pdf

 

ALL2:berica.blicomm.net/archivioWeb/Informativa-Trattamento-Dati-elenco-23-sett-11.pdf